Review: Pietà (2012)

Un giovane estorsore. Un povero quartiere di artigiani. La paura e la pietà: questo è ciò che caratterizza il film by kim ki Duk che, forse, stavolta ha cercato di superare se stesso.
La storia si basa sul giovane estorsore, abbandonato dalla madre quando era ancora in fasce. La sua vita da estorsore violento è per lui uno sfogo. Ma il suo sfogo è male per altre povere vite, e sarà direttemante proporzionale alla sua stessa vita.


A un certo punto della storia entra in scena una figura femminile che afferma di essere sua madre: questo avvenimento sconvolgerà la vita del nostro violento protagonista, così anche lui conoscerà la pietà.


Il film è carico di tensione trasmessa dai suoi personaggi sensibilmente potenti, che caratterizzano la cruda realtà di questa pellicola: una caratteristica spesso comune per il cinema asiatico. Un’ottima regia e tecnicamente esatto. Il film risulta logorante ma bello. Vittoria meritata.

voto: 9

Annunci

Venezia69

Al via, oggi, la 69esima mostra del cinema di Venezia. Madrina delle danze, Kasia Smutniak.

I film italiani in gara sono Bella Addormentata di Marco Bellocchio, con Toni Servillo e Isabelle Huppert;  E’ stato il figlio, di Daniele Ciprì, sempre con Toni Servillo; Un giorno speciale, di Francesca Comencini, con Filippo Scicchitano e Giulia Valentini. Pellicole che promettono bene.  Anche gli Stati Uniti promettono bene con il film di Terrence Malick che sicuramente ha creato più scalpore: To The Wonder.

I film di apertura e chiusura saranno: The Reclutant – fuori concorso- diretto dalla regista indiana Mira Nair; L’homme qui rit, di Jean-Piere Ameris.

Di seguito la lista completa dei film in concorso e non:

Apres Mai di Olivier Assayas

At any Price di Ramin Bahrani

Bella addormentata di Marco Bellocchio

La cinquieme saison di Peter Brosens e Jessica Woodworth

Lemale Et Ha’Chalal di Rama Burshtein

È stato il figlio di Daniele Ciprì

Un giorno speciale di Francesca Comencini

Passion di Brian De Palma

Superstar di Xavier Giannoli

Pieta di Kim Ki-Duk

Outrage Beyond di Takeshi Kitano

Spring Breakers di Harmony Korine

To the Wonder di Terrence Malick

Sinapupunan di Brillante Mendoza

Linhas de Wellington di Valeria Sarmiento

Paradies: Glaube di Ulrich Seidl

Izmena di Kirill Serebrennikov

Fuori concorso

L’homme qui rit di Jean-Pierre Ameris

Love Is All You Need di Susanne Bier

Cherchez Hortense di Pascal Bonitzer

Sur un fil… di Simon Brook

Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme

Tai Chi 0 di Stephen Fung

Lullaby to my Father di Amos Gitai

Shokuzai di Kiyoshi Kurosawa

Bad 25 di Spike Lee

The Reluctant Fundamentalist di Mira Nair