Review: Il cavaliere oscuro – Il ritorno (2012)

La storia, più o meno, la si capisce già dal trailer: questo già è uno svantaggio. Infatti quest’ultimo capitolo, mi dispiace dirlo, lascia a desiderare. Una regia pigra, accompagnata da una sceneggiatura dallo stampo un po’ troppo fumettistico: si creano delle lacune che fanno cedere la struttura del film. Anche tecnicamente ha i suoi difetti.

Il problema è che dopo aver visto i primi due capitoli, molto ben fatti e riusciti -soprattutto il secondo-, ti trovi spiazzato di fronte ad una specie di Armagedon 2012. Poi la colonna sonora: fin troppo riciclata dai capitoli precedenti, e durante il film è diventata assillante.

Fortunatamente i personaggi se la sono cavata: Catwoman, per esempio, non ha avuto il suo solito iter dall’idiota alla super donna sexy ladra; inoltre l’interpretazione è stata ottima. L’antagonista, teatralizzava molto la sua cattiveria, ma d’altra parte è un po’ nello stile della setta delle ombre. Tutto sommato un Batman spettacolare, ma inconsistente.

voto: 7

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...