Batman Evolution: al via le riprese

Mentre l’ultimo capitolo di Batman by Christopher Nolan esce nelle sale di tutto il mondo, cominciano le riprese di un altro Batman: Batman Evolution. Un Batman tutto interpretato dai migliori stuntman. Ad indossare i panni del protagonista è Eric Cable, uno delgi stuntman più ricercati al momento.

Annunci

Venezia69

Al via, oggi, la 69esima mostra del cinema di Venezia. Madrina delle danze, Kasia Smutniak.

I film italiani in gara sono Bella Addormentata di Marco Bellocchio, con Toni Servillo e Isabelle Huppert;  E’ stato il figlio, di Daniele Ciprì, sempre con Toni Servillo; Un giorno speciale, di Francesca Comencini, con Filippo Scicchitano e Giulia Valentini. Pellicole che promettono bene.  Anche gli Stati Uniti promettono bene con il film di Terrence Malick che sicuramente ha creato più scalpore: To The Wonder.

I film di apertura e chiusura saranno: The Reclutant – fuori concorso- diretto dalla regista indiana Mira Nair; L’homme qui rit, di Jean-Piere Ameris.

Di seguito la lista completa dei film in concorso e non:

Apres Mai di Olivier Assayas

At any Price di Ramin Bahrani

Bella addormentata di Marco Bellocchio

La cinquieme saison di Peter Brosens e Jessica Woodworth

Lemale Et Ha’Chalal di Rama Burshtein

È stato il figlio di Daniele Ciprì

Un giorno speciale di Francesca Comencini

Passion di Brian De Palma

Superstar di Xavier Giannoli

Pieta di Kim Ki-Duk

Outrage Beyond di Takeshi Kitano

Spring Breakers di Harmony Korine

To the Wonder di Terrence Malick

Sinapupunan di Brillante Mendoza

Linhas de Wellington di Valeria Sarmiento

Paradies: Glaube di Ulrich Seidl

Izmena di Kirill Serebrennikov

Fuori concorso

L’homme qui rit di Jean-Pierre Ameris

Love Is All You Need di Susanne Bier

Cherchez Hortense di Pascal Bonitzer

Sur un fil… di Simon Brook

Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme

Tai Chi 0 di Stephen Fung

Lullaby to my Father di Amos Gitai

Shokuzai di Kiyoshi Kurosawa

Bad 25 di Spike Lee

The Reluctant Fundamentalist di Mira Nair

Woody Allen sul suo nuovo set

Mr. Allen è già pronto per il suo prossimo film. Il set stavolta si trova a San Francisco -dove sperava di non trovare le temerature solari dalle quali è stato sorpreso-, e racconterà la vita dei divorziati.

Con un cast niente male -Cate Blanchett, Sally Hawkins, Alec Baldwin, Peter Sarsgaard, e  Bobby Cannavale e Max Casella- Allen ha espressamente vietato che gli attori rivelassero i loro personaggi. E ancora neanche Mr. Allen sa il titolo (esatto) da dare al film. Cosa aspettarsi? La solita storia d’amore con la variante del divorzio? Staremo a vedere.

TrailerSpy: The Paperboy (2012)

Ne avevamo già parlato del ritorno di Lee Daniels nella nostra rubrica Dal Libro al Film, con la recensione del romanzo di Pete Dexter dal quale è tratto The Paperboy; reduce dal Festival di Cannes 2012, forse uno dei film più discussi del festival, accolto tra fischi e applausi. Il trailer rilasciato pochi giorni fa, che pubblicizza il debutto nelle sale americane il 4 Ottobre, arriverà in Italia tramite la 01 Distribution a Gennaio 2013; mostra il panorama della Louisiana degli anni ’60 che ritrae Lee Daniels per questa storia un pò pulp ed un pò erotic-trash.

The Paperboy, segue il racconto della cameriera della famiglia James (Macy Grey), insolita voce narrante; il trailer stesso inizia con l’arrivo di questa appariscente donna, Charlotte Bless (Nicole Kidman) che ha chiesto aiuto ai due reporter interpretati da Matthew McCounaghey e David Oyelowo per far scagionare l’uomo di cui si è innamorata tramite rapporto epistolare John Cusack, in carcere con l’accusa infondata (?) di omicidio; il tutto accade sotto gli occhi di Jack James (Zac Efron) semplice ragazzo dei giornali che si innamora perdutamente di Charlotte. Dopo un toccante ritratto della comunità afroamericana del ghetto, in Precious, Lee Daniels passa ad un genere completamente diverso forse più simile al precedente Shadowboxer, il trailer non aiuta a capire se questo film si rivelerà o meno il tanto preannunciato flop; fatto sta che tra le tanto chiacchierate scene estreme del personaggio della Kidman e non solo, il film potrebbe fare breccia sul pubblico al botteghino…