The Most Beautiful Scenes: Biutiful (2010)

Nel secondo episodio di The Most Beautiful Scenes propongo Biutiful: un film di Alejandro González Iñárritu del 2010, che ha come protagonista Javier Bardem: entrambi nei propri ruoli raggiungono risultati eccellenti. Il film è pieno di scene belle -Iñárritu difficilmente delude-, ma questa che ho scelto è al quanto originale; e il linguaggio cinematografico si fonde con la poesia.

Una poesia che marca la cruda realtà di un uomo stremato, per l’appunto, dalla realtà stessa, colma di difficoltà; dove -alla fine- si trova a morire in compagnia dei suoi figli, ma per questo, come in una sorta di stato di grazia, a mio riguardo. E con un movimento di macchina eccellente ed eccezionale, attraverso lo specchio, il nostro protagonista muore e si proietta nell’altra dimensione. Su quest’ultima ho dei dubbi riguardo il fatto che Iñárritu la intenda come un semplice pensiero del personaggio o una vera proiezione nel cosiddetto “aldilà”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...